Mario Enno Remo Bianco

Nato a Torino nel 1941. Trovato un oggetto aguzzo o scrivente ha cominciato a disegnare ovunque; a scrivere ha imparato dopo.
Ha lavorato come commesso di libreria, insegnante di Educazione Artistica, grafico pubblicitario, disegnatore progettista, per vent’anni è stato responsabile tecnico della G.A.M. di Torino.
Come pittore/scultore Mario lavora foggiando segni di una pittura astratto simbolica, a illustrazioni, ed a costruire oggetti surreali polimaterici, in  materiali espansi leggerissimi; ha partecipato a molte collettive di pittura in Italia ed in Francia e ha tenuto una trentina di  mostre personali.
Come membro dell’Agenzia Poetica Torinese ha partecipato per due anni ad una trasmissione di poesia alla RTA (fine anni ’70) e a molti readings poetici a Torino e in Italia.
Come scrittore ha vinto il primo premio letterario italiano su Internet bandito da Alice.it. nel 2001 con il racconto “La scatola del dottor Wallaby” pubblicato da Marcos y Marcos, (leggibile in rete).
Ha pubblicato sei libri come narratore, di cui quattro romanzi: “Le pigne in testa”, “Di ruggine in rugiada”, “Humbaba Huwawa”, “L’altra faccia dell’angelo o la mummia turca”, il libro illustrato di prosa/poesia “La capra di Chagall” e due raccolte di racconti:  “Letti a undici piazze” (con Euro Carello) e “Il restauratore di robot”.
Nel 2010, “Torino camminando di qua e di là dal Po” carnet de voyage illustrato, sulla Circoscrizione torinese 8. Edito da  Graphot. Torino. Nel 2011, “San Salvario” (con Massimo Scaglione) saggio storico dedicato al quartiere di San Salvario, in Torino. Edito da  Graphot, Torino.
Nel novembre 2020 uscirà un’altra raccolta di racconti “Dice che mia mamma faceva le poste”.
Ha creato grafica varia e quaranta copertine per opere narrative e saggistiche di noti scrittori italiani.
Lo studio di Mario Bianco ed Anna M. Borgna è stato aperto nel 1990 in Torino, Via Belfiore 13 al piano terra, affacciato sulla strada, proprio per ricordare così le antiche botteghe dei pittori medievali e rinascimentali.

Un pensiero riguardo “Mario Enno Remo Bianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close