Contatti

Il primo contatto col prossimo è sempre complicato.

Bisogna avvicinarsi senza sembrare un predatore di profondità, magari offrire un drink, o pensare a una battuta spiritosa col rischio di realizzare immediatamente che il nostro umorismo non era poi così intellegibile come pensavamo.

Con Malgrado le Mosche è tutto molto più semplice: basta mandarci una mail.

Cosa cerchiamo

Per chi volesse farsi un’idea di chi siamo o cosa facciamo reinviamo al Manifesto.

Questa è una rivista femminista, antifascista e tutto ciò che ne consegue, prendetelo in considerazione quando ci mandate del materiale.

Fatevi due domande quando ci inviate qualcosa:

  • È bellissimo?
  • Vale la pena leggerlo?
  • È inedito?

Se la risposta a queste tre domande secondo voi è sì, allora inviate pure.

Questo è l’approccio che ci piace.

Inviarci del materiale

Al momento la rivista accetta racconti, fogliettòn, articoli, opere visive e sarebbe bello avere a disposizione abbastanza gente da poter vagliare il tutto alla velocità della luce. Purtroppo siamo in pochi e le tempistiche si aggirano tra 1 e 2 mesi. In compenso, cerchiamo di rispondere a tutti.

Il materiale andrà inviato a malgradolemosche(chiocciola)gmail.com.

Seguite le semplici direttive qua sotto e nessuno si farà male.

Tutto il materiale inviato senza seguire le istruzioni verrà immediatamente cestinato: non è cattiveria, ma autopreservazione.

Inviare un racconto (Dall’1 al 15 di ogni mese) [A PARTIRE DA AGOSTO 2021]

MLM accetta racconti lunghi fino a 35.000 battute spazi inclusi. Uno alla volta.

La mail deve avere il seguente oggetto: [Racconto] – [NOME AUTORE/PSEUDONIMO] – [TITOLO DEL RACCONTO].

Nel corpo mail potete scrivere quello che vi pare, l’importante è che in allegato ci sia il vostro file, nominato come l’oggetto della mail. MLM accetta solo file in .doc, .rtf e .odt perché dobbiamo poterli modificare un minimo per la correzione di bozze.

Il file in allegato deve contenere:
-Una breve bio, non più di 4-5 righe;
-Il testo del vostro racconto.

Inviare un fogliettòn (Dall’1 al 15 di ogni mese)

Con fogliettòn intendiamo un qualsiasi testo di narrativa che superi le 60.000 battute spazi inclusi, che pubblicheremo a puntate. Uno alla volta.

La mail deve avere il seguente oggetto: [Foglietton] – [NOME AUTORE/PSEUDONIMO] – [TITOLO DEL FOGLIETTON].

Il corpo mail deve contenere le solite formalità, una breve sinossi del testo, più il file in allegato, nominato come l’oggetto della mail. MLM accetta solo file in .doc, .rtf e .odt.

I fogliettòn riceveranno un editing leggero a cura della redazione.

Il file in allegato deve contenere:
-Una breve bio, non più di 4-5 righe;
-Il testo del vostro racconto.

Inviare un articolo

Gli articoli non hanno un limite di battute, ma come regola generale qualsiasi cosa oltre le 35.000 battute spazi inclusi sarà pubblicato a puntate. Uno alla volta.

Prendiamo testi d’opinione, critica e pipponi avvelenati. In linea di massima non prendiamo recensioni.

La mail deve avere il seguente oggetto: [Articolo] – [NOME AUTORE/PSEUDONIMO] – [TITOLO DELL’ARTICOLO].

Il corpo mail deve contenere le consuete amenità, una breve sinossi del testo e il file in allegato, nominato come l’oggetto della mail. MLM accetta solo file in .doc, .rtf e .odt.

Il file in allegato deve contenere:
-Una breve bio, non più di 4-5 righe;
-Il testo del vostro articolo.

Inviare materiale grafico

MLM correda i propri racconti di opere visive, con una cadenza media di un autore al mese. Le opere possono anche non essere inedite.

Accettiamo collage, foto, illustrazioni e tutto quello che non ci sia ancora venuto in mente. L’ideale sarebbe inviarci 12 file .jpg con risoluzione di 300dpi.

La mail deve avere il seguente oggetto: [Immagini] – [NOME AUTORE/PSEUDONIMO] – [EVENTUALE TITOLO DELLA SELEZIONE].

Il corpo mail deve contenere le consuete amenità, due parole sul lavoro e il file in allegato, nominato come l’oggetto della mail. Un archivio .zip o .rar è apprezzato, che sia allegato o tramite WeTransfer.

Il file in allegato deve contenere:
-le immagini;
-una breve bio, non più di 4-5 righe in .doc, .rtf o .odt.

Scrivi, scrivi, poi ci pensiamo noi.

Collabora con noi

Vuoi proporci di curare un mini progetto? Una rubrica? Lasciarci crescere l* tu* primogenit* come primo tassello per un mondo più giusto ed eguale? Mandarci raffinate foto di nudo che non sappiamo che farci ma siamo sicuramente lusingati?

Far parte della redazione?

Puoi mandarci una mail a malgradolemosche(chiocciola)gmail.com con oggetto:

“[Collaborazione] – [NOME] – [TITOLO COLLABORAZIONE]”

Nel corpo testo puoi spiegarci meglio cosa intendi fare. O semplicemente farci sapere che ti piace leggerci. Siamo gente mesta e mercuriale e un abbraccio fa bene a tutti.